arresti francia oggi
Attualità,  NEWS

Arresti in Francia oggi: ex brigatisti arrestati su richiesta dell’Italia

Arresti in Francia oggi: sette ex terroristi rossi sono stati arrestati a Parigi su richiesta dell’Italia

Sono stati sette gli arresti di ex terroristi in Francia oggi, tra cui alcuni appartenenti alle Brigate Rosse, ai Nuclei Armati Contropotere Territoriale e a Lotta Continua. Altri tre al momento sono ricercati. L’annuncio è giunto dall’Eliseo: le autorità francesi si sono occupate dell’arresto su richiesta dell’Italia.

L’operazione, chiamata “Ombre Rosse“, è stata condotta dall’Antiterrorismo della Polizia francese, con la collaborazione dell’Antiterrorismo della Polizia italiana e il Servizio di cooperazione internazionale della Criminalpol. I sette arrestati sono accusati di atti di terrorismo e omicidio commessi negli anni ’70 e ’80.

In particolare, i nomi dei sette ex brigatisti arrestati sono: Marina Petrella, Enzo Calvitti, Giovanni Alimonti, Roberta Cappelli, Sergio Tornaghi, Giorgio Pietrostefani e Narciso Manenti. I tre ancora in fuga, invece, sono: Raffaele Ventura, Luigi Bergamin, Maurizio Di Marzio.

arresti francia oggi

Si prevede un lungo iter giudiziario per gli arresti in Francia di oggi

I sette italiani arrestati oggi in Francia entro 48 ore si presenteranno di fronte alla procura generale della Corte d’appello di Parigi. Un giudice stabilirà le misure cautelari che varranno fino al completamento della richiesta di estradizione

Saranno necessari due o tre anni prima dell’effettiva estradizione degli ex terroristi. L’iter giudiziario si aprirà con le udienze per ogni caso in corte d’appello. Una volta conclusa la procedura starà al primo Ministro emanare il decreto di estradizione.

L’arresto degli ex terroristi italiani rifugiati in Francia si era sbloccato l’8 aprile con l’incontro tra i Ministri della Giustizia francese e italiano. La Ministra Marta Cartabia aveva sottolineato la necessità di agire con urgenza, poiché la ferita degli Anni di Piombo è ancora aperta nel nostro Paese.

Ecco chi sono gli arrestati e i ricercati

arresti francia oggi

Tra i sette ex terroristi arrestati vi è Giovanni Alimonti, ex Brigate Rosse, che deve scontare una pena di 11 anni. Della medesima organizzazione facevano parte Enzo Calvitti, condannato a 18 anni, Roberta Cappelli, Marina Petrella e Sergio Tornaghi, tutti condannati all’ergastolo.

Faceva parte di Lotta Continua, invece, Giorgio Pietrostefani, che deve scontare in carcere 14 anni. Infine, l’ex Nuclei Armati Contropotere Territoriale, Narciso Manenti, è condannato all’ergastolo per omicidio aggravato.

Dei tre terroristi ancora in fuga vi è Luigi Bergamin, considerato l’ideologo dei Proletari armati per il Comunismo, il cui membro più famoso fu Cesare Battisti. L’ex brigatista Maurizio Di Marzio, invece, partecipò al tentativo di sequestro di Nicola Simone. Infine, Raffaele Ventura, oltre ad essere esponente delle Formazioni comuniste combattenti, è tra i responsabili per l’omicidio di Antonino Custra.

Leggi anche:

Nuovo attacco a Capitol Hill: morti un agente e l’aggressore

Ana Bettz arrestata, coinvolti la camorra e Gabriel Garko

Il virologo Massimo Galli sul coronavirus è contrario sulle prossime riaperture

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *