Arte

WATER PROJECT, CHRISTO E JEANNE-CLAUDE

 

CHRISTO WATER PROJECT. Due chilometri sulla terraferma e altri tre su un pontile galleggiante coperto da 90mila metri quadrati di tela poliammidica color giallo intenso. Non sarà una costruzione qualunque, è l’ultimo progetto di Christo sul Lago di Iseo dal titolo The Floating Piers che vedrà luce la prossima estate, nei giorni più lunghi dell’anno, dal 18 giugno al 3 luglio. Una struttura temporanea fruibile da più di diciassettemila visitatori alla volta, dal costo di dieci milioni di euro, finanziato, come di consueto, dall’artista stesso attraverso la vendita di disegni e bozzetti preliminari.

Non è la prima volta che Christo, con la moglie Jeanne-Claude scomparsa nel 2009, ha voluto sottolineare il contrasto della fluidità dell’acqua con la rigidità della terra ferma. La coppia in passato aveva sviluppato altri sette Water Projects in tutto i mondo, i cui progetti dal 7 aprile saranno esposti nell’omonima mostra a cura di Germano Celant, al Museo di Santa Giulia di Brescia.

 CHRISTO WATER PROJECT

Attraverso studi, disegni, collage originali, modelli in scala, fotografie, video e film si entrerà nella fase di ideazione del Wrapped Coast (1968-1969) del The Floating Piers, del Running Fence (1972-1976), del Pont Neuf (1975-1985), del Surrounded Islands (1980-1983) e dell‘Over the River (1992 – in corso). Alla scoperta della opera dei due artisti, fra i maggiori esponenti della Land Art. Famosi gli immensi teli stesi in luoghi naturali e gli “imballaggi” dei monumenti. Questi ultimi interventi compiuti anche in Italia: a Spoleto nel 1968 con la Fontana di Piazza Mercato, a Milano nel 1970 con la statua di Re Vittorio Emanuele II e di Leonardo da Vinci e a Roma nel 1974 con le Mura Aureliane. Gli unici che hanno visto nel nostro paese agire Christo, adesso nel 2016 nuovamente qui dopo quarant’anni. Con il pontile giallo galleggiante  pensato per collegare sponde raggiungibili solo con un traghetto, come da progetto ideato in precedenza con la compagna di vita e di arte Jeanne-Claude.

 

Christo and Jeanne-Claude. Water Projects
Dal 7 aprile al 18 settembre
Museo di Santa Giulia, Brescia

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!