, ,

UNA GRANDE MOSTRA DELL’ARTE FEMMINISTA A MILANO

UNA GRANDE MOSTRA DELL’ARTE FEMMINISTA A MILANO

Il soggetto imprevisto-1978. Arte e femminismo in Italia è la mostra che documenta l’enorme produzione artistica femminista intorno al 1978

Milano sta attualmente accogliendo una mostra speciale sull’arte femminista in Italia. Al FM Centro per l’arte contemporanea infatti, fino al 26 maggio, sarà possibile visitare la retrospettiva che vede un’infinità di documenti e fotografie storiche artistiche prodotte proprio nell’anno clue della vicenda femminista italiana.

Il 1978 è infatti l’anno dell’approvazione della legge 194, cioè la legge che depenalizzava e regolamentava l’interruzione di gravidanza. Ma non solo: in quell’anno, alla Biennale di Venezia, era presente la mostra Materializzazione del linguaggio, curata da Mirella Bentivoglio; dove i lavori di ottanta artiste femministe venivano messi insieme per lottare contro il maschilismo sovrano nell’ambito dell’arte contemporanea.

È incredibile la vita che scaturisce dalla visione di questa mostra, dove un’ensemble di opere di intellettuali, collettivi; artiste, fotografe e performer incarna quello che in quegli anni è stato un faro nella notte per tutte le donne italiane. Una rete di contatti e iniziative che nel 1978 ha prodotto un vero e proprio movimento civile in grado di smuovere le acque in quegli anni difficili.

Da qui, il nome “soggetto imprevisto”. Proprio come le donne di quell’epoca, che da oggetti diventarono soggetti “inaspettati” di una scena politica, sociale e storica.

Attraverso la mostra è possibile assistere, o ri-assistere, al processo che porta a questa sovversione di ruoli. Per molte artiste il segreto è stato quello di reinventarsi e capovolgere le aspettative di un’intera società. Un’immagine nuova. Un’idea nuova. Un linguaggio nuovo.

Non è solo un discorso politico, è qualcosa che abbraccia una quantità incalcolabile di aree diverse, ma che ci riguarda tutt*.

LEGGI ANCHE

PAROLE COME COLTELLI: MARTHA ROSLER A MILANO

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Arianna Giampietro
Articoli dell'Autore / Arianna Giampietro

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>