Mame Arte: Triennale di Bruges Liquid City 2018
Architettura,  Arte

TRIENNALE DI BRUGES: LIQUID CITY 2018

DAL 5 MAGGIO AL 16 SETTEMBRE ARRIVA LA SECONDA EDIZIONE DELLA TRIENNALE DI BRUGES

Manca poco all’inaugurazione in Belgio della seconda edizione della Triennale di Bruges che quest’anno avrà come tema Liquid City.

La città si animerà di incredibili opere d’arte contemporanea e architettura per tutto il centro storico, Patrimonio dell’Unesco, coinvolgendo appassionati e turisti.

Le opere dislocate tra le vie di Bruges permetteranno ai 15 partecipanti della Triennale di giocare con l’architettura medievale della città, i suoi canali e le strade ciottolate.

Sono stati proprio i suoi canali a ispirare il tema di quest’anno Liquid City, forse c’è anche un accenno letterario alla Società Liquida di Zygmunt Bauman. Dunque una unione di intenti fa sì che l’arte, l’architettura e la società odierna diventino un tutt’uno con questo progetto.

Società Liquida

La stessa dinamicità sociale dei nostri tempi è sottolineata dal fatto che non è stata scelta una location precisa e definita. Ma per fruire delle opere bisogna “muoversi” per la città.

Innovazione, incontro e diversità saranno gli elementi che contraddistingueranno questa manifestazione, che intende essere differente da tanti punti di vista. In primis la possibilità di abbattere le barriere che vogliono l’arte “chiusa” in un unico spazio e poi dare a tutti la possibilità di far parte di un progetto artistico.

Il desiderio è quello gettare il seme della “creatività collettiva” affinché tutti possano sentirsi parte integrante della svolta non solo artistica, architettonica ma soprattutto sociale. I campi creativi sono lo specchio della società odierna, dunque l’elemento partecipativo è quanto di più importante ci sia per proiettarsi nel futuro.

I partecipanti internazionali saranno: Jaroslaw KozakiewiczWesley Meuris,Renato Nicolodi, NLÉ – Kunlé AdeyemiMFS III – Minne Floating SchoolObba, Roxy Paine.

John PowersRaumlaborRotorRuimteveldwerkTomás SaracenoSelgascano: Jose Selgas & Lucia CanoMonir Shahroudy FarmanfarmaianStudiokcaPeter Van Driessche.

Inoltre sarà presentata la Collezione Frac Centre – Val De Loire a cura di Abdelkader Damani a Grootseminarie, Potterierei Brugge.

Bruges, Belgio: come arrivare

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!