TINTORETTO BLOCKBUSTER: IL MONDO CELEBRA I CINQUECENTO ANNI DEL PITTORE

TINTORETTO BLOCKBUSTER: IL MONDO CELEBRA I CINQUECENTO ANNI DEL PITTORE

ALLA NATIONAL GALLERY OF ART DI WASHINTON DC, SI ONORA L’OPERA DI UNO DEGLI ARTISTI PIÙ IRRIVERENTI DELLA STORIA 

Un Tintoretto blockbuster. Oppure «una proto-rock star.» Così David Bowie definisce l’artista, la cui vita è celebrata in tutto il mondo quest’anno. E per una motivazione piuttosto importante. Il veneziano festeggia cinquecento anni e il mondo dell’arte, e non solo, ha deciso di rendergli omaggio. Nato Iacopo Robusti tra il 1518 e il 1519 (l’anno esatto non è certo), il pittore è soprannominato il Tintoretto per via della professione del padre tintore. 

"La Conversione di San Paolo", 1544., Tintoretto
Tintoretto blockbuster. In foto, il celebre dipinto “La Conversione di San Paolo” del 1544.

La National Gallery of Art di Washington DC dedica all’opera del Maestro molti eventi e incontri. Infatti, a partire dal 24 marzo con la mostra Tintoretto: artist of Renaissance Venice, in collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia e le Gallerie dell’Accademia di Venezia. Si tratta della prima retrospettiva dell’artista in Nord America, con cinquanta dipinti e più di una dozzina di opere su carta, inclusi molti importanti prestiti internazionali. A essa si affiancano due esposizioni: Drawing in Tintoretto’s Venice, in arrivo dalla Morgan Library & Museum di New York e Venetian Prints in the Time of Tintoretto. Il 21 marzo, invece, sempre nella capitale statunitense, si tiene il convegno internazionale Tintoretto at 500: from Venice to Washington, presso l’Ambasciata d’Italia. Per tutti questi motivi il Washington Post non ha esitato a definire la “macchina” espositiva un blockbuster.

SKY PROPONE IL DOCU-FILM SULLA VITA DEL PITTORE E PUBBLICA UNA GRAPHIC NOVEL

Sky fa onore alla sua opera con un docu-film narrato dall’attore Stefano Accorsi. Intitolato Tintoretto. Un ribelle a Venezia, il progetto è già stato proiettato nelle sale cinematografiche a febbraio, ma la produzione lo ripropone sul canale di Sky Arte il 21 Aprile 2019 alle 21.15, giorno di Pasqua. Numerosi sono gli esperti che hanno deciso di dare il loro contributo all’opera. Tra questi c’è anche Frederick Ilchman, curatore della mostra Tintoretto 1519-1594 di Palazzo Ducale a Venezia e le restauratrici Sabina Vedovello e Irene Zuliani. 

La copertina della graphic novel.
Tintoretto blockbuster. La copertina della graphic novel.

Lo stesso titolo è dato alla graphic novel per ragazzi, scritta da Alberto Bonanni e illustrata da Gianmarco Veronesi. Essa ripercorre le tappe del Tintoretto, oltre che la sua (presunta) rivalità con Tiziano Vecellio. Sempre realizzata da Sky Arte, in collaborazione con lo studio creativo TIWI, celebre per aver prodotto la pluripremiata sigla editoriale per la prima infanzia Minibombo. Il libro è in libreria dal 14 marzo.

TINTORETTO BLOCKBUSTER: IACOPO ROBUSTI COME CARAVAGGIO & CO.? 

Certamente l’Italia dovrebbe essere fiera del fatto che un suo artista sia celebrato in tutto il mondo. Ma non c’è il rischio che Iacopo Robusti diventi un prodotto, quindi un Tintoretto blockbuster? Probabilmente sì. Dipende tutto da come si organizzano i percorsi all’interno delle diverse mostre e dal modo in cui si veicolano gli altri prodotti culturali, ovvero il film e la graphic novel.

Per saperne di più sul Tintoretto, visitate la pagina a lui dedicata all’interno del Dizionario dell’Arte di Mam-e.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Ilaria Introzzi
Articoli dell'Autore / Ilaria Introzzi

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>