,

THE ORDER: A LUCCA MAO TONGQIANG

THE ORDER: A LUCCA MAO TONGQIANG

DAL 28 APRILE AL 17 GIUGNO 2018 LA CITTA’ DI LUCCA OSPITA LA MOSTRA THE ORDER DI MAO TONGQIANG

Gli spazi dell’Ex Chiesa di San Matteo a Lucca ospiteranno a breve la mostra dal titolo The Order dell’artista Mao Tongqiang (1960), maestro dell’arte concettuale cinese.

La Prometeogallery ha inaugurato la mostra dell’artista cinese lo scorso 11 aprile nello spazio di Milano cercando di creare un filo discorsivo tra l’arte e gli spazi espositivi.

Mao Tongqiang con The Order arriva in Italia per la primissima volta con la tendenza artistica che va sotto il nome di Historiographic Turn. Dove per l’appunto la Storiografia recupera il passato; questo viene fatto in un luogo come la Cina che ha attraversato la storia e si è catapulta nel presente.

Nell’arte di Tongqiang c’è il recupero di un passato quasi dimenticato, fatto di oggetti catalogati, quasi come l’esposizione di beni archiviati e abbandonati. Il singolo manufatto appartiene o apparteneva all’uomo, al suo lavoro, alla sua identità e viene mostrato al pubblico come opera d’arte.

Il Passato per il Futuro

Gli oggetti sono “trovati” e assemblati in nuclei a testimonianza della storia, quello che il pubblico troverà a Lucca è una serie di bibbie, centinaia, poste su tappeti, sgabelli e sedie. Tutto secondo la tradizione cinese, indicazione ai diversi gradi sociali e culturali insieme al vasellame da tavolo.

 

La storia che questo artista vuole raccontarci, appartiene all’apertura dell’Oriente al Capitalismo dell’Occidente, ma ancor più importante l’opera di cristianizzazione.

La sua serie di oggetti fa parte di un unicum ideale, comunitario, di aggregazione: come individui appartenenti allo stesso nucleo societario. Se questi oggetti vengono smembrati o presi singolarmente il concetto artistico svanisce, perché è l’unione di insieme a fare la differenza.

L’interpretazione, potrebbe indurre a pensare che in realtà non ci sia nessuna volontà da parte dell’artista di racconto, ma semplicemente esiste l’accostamento di prodotti. Prodotti posti l’uno accanto all’altro in modo anonimo, seriale e ripetitivo sotto la “forza” di un potere più alto che non ci permette altro che essere un numero.

Ex Chiesa di San Matteo, Lucca: come arrivare

 

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Meet the author / Alessandro Dalai