, ,

TEMA DELLA MIGRAZIONE CLANDESTINA: LO AFFRONTA LA FONDAZIONE SOZZANI

TEMA DELLA MIGRAZIONE CLANDESTINA: LO AFFRONTA  LA FONDAZIONE SOZZANI

La Fondazione Sozzani presenta due progetti, uno fotografico e  l’altro  una serie di corti, nati con l’obiettivo comune di affrontare i diversi aspetti della migrazione clandestina nella società africana e in quella occidentale.

Il progetto fotografico People of Tamba di Giovanni Hänninen e la serie di corti video-documentari Senegal/Sicily creata da Alberto Amoretti Giovanni Hänninen sono due progetti che trattano il tema della migrazione clandestina. Presentati per la prima volta a Milano, alla Fondazione Sozzani, dal 17 maggio.

Mame arte TEMA DELLA MIGRAZIONE CLANDESTINA_ LO AFFRONTA LA FONDAZIONE SOZZANI People of Tamba
FONDAZIONE SOZZANI People of Tamba

People of Tamba

Giovanni Hänninen con People of Tamba crea un catalogo tipologico della società di Tambacounda, la regione più interna e rurale del Senegal. Luogo d’origine della maggior parte dei migranti che lasciano il paese diretti verso l’Europa.

Il progetto è iniziato nel 2017 ed è composto da 200 immagini; a Milano ne potrete vedere una parte attraverso una selezione di fotografie in grande formato. L’obiettivo di Hänninen restituisce dignità ai migranti – spesso considerati solo come numeri e flussi – con un ritratto collettivo della società da cui provengono.

L’ispirazione di questo progetto nasce dal lavoro del fotografo tedesco August Sander, People of the Twentieth Century. Sander, negli anni Venti, realizzò una serie di ritratti a persone comuni per un catalogo dei ruoli della società tedesca poco prima dell’ascesa del nazismo.

Mame arte TEMA DELLA MIGRAZIONE CLANDESTINA: LO AFFRONTA LA FONDAZIONE SOZZANI People of Tamba
FONDAZIONE SOZZANI People of Tamba

Senegal/Sicily 

É una serie di corti video-documentari sul tema della migrazione tra il Senegal e la Sicilia, nata dalla collaborazione di Alberto Amoretti e Giovanni Hänninen con The Josef and Anni Albers Foundation e la Ong Le Korsa. Per creare consapevolezza in Europa e in America sui pensieri, i sogni e le esperienze dei migranti e delle loro famiglie rimaste in Senegal. E, allo stesso tempo, portare ai giovani della regione di Tambacounda un resoconto sincero dei rischi del viaggio e di cosa accade in Europa alle persone che sono riuscite ad arrivare.

Un’anteprima

La Fondazione Sozzani presenterà in anteprima Homecomings, quarto episodio della serie. Un racconto corale di uomini che, dopo un’esperienza da migranti, sono tornati a casa. Emblematica la storia di Moustapha, pescatore di un villaggio vicino a Dakar che, dopo aver affrontato l’Oceano per raggiungere le isole Canarie è dovuto ritornare in Senegal senza alcun successo e più povero di prima e non sa come affrontare la vergogna.

Mame arte TEMA DELLA MIGRAZIONE CLANDESTINA: LO AFFRONTA LA FONDAZIONE SOZZANI People of Tamba 2
FONDAZIONE SOZZANI People of Tamba

Sui muri di Milano

I ritratti di People of Tamba sono già stati esposti nelle strade, incollate sui muri della Medina di Dakar, della Medina di Marrakech e in occasione della Nuit Blanche 2018 di Parigi. Esperienze di arte pubblica in cui gli abitanti del luogo potevano fruire liberamente dei ritratti che, grazie al formato, erano a grandezza naturale.

Anche a Milano, oltre alle fotografie in mostra sulla terrazza della Fondazione Sozzani, undici stampe verranno affisse sui muri della città. Per continuare l’esperienza di arte pubblica vissuta a Dakar, Parigi e Marrakech.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Bruna Meloni
Articoli dell'Autore / Bruna Meloni

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>