arte: ritorna il premio modigliani a livorno. premio modigliani
Arte

RITORNA IL PREMIO MODIGLIANI A LIVORNO

A Livorno, ritorno per il premio Modigliani. Stanziati 100.000€ dal Mibac

Dopo 51 anni torna a Livorno il prestigioso Premio Modigliani per l’arte contemporanea e gli artisti emergenti. Il ministro per i Beni Culturali Alberto Bonisoli lo ha annunciato nella sua visita a Livorno confermando anche un contributo ministeriale di 100.000€.

Tra il 1950 e il 1960 il Premio Modigliani riscosse un notevole successo, prima per quel che riguardava la città di Livorno e poi anche a livello nazionale, diventando un appuntamento fisso molto atteso per gli amanti dell’arte contemporanea di quegli anni.

L’obiettivo del Premio era quello di garantire alla città di Livorno un assortimento di quadri sempre nuovi che andasse a integrarsi con la collezione storica cittadina dell’Ottocento e della scuola macchiaiola.

Proprio grazie alla campagna di premi-acquisto si riuscì ad accumulare un tesoretto di opere contemporanee invidiabile, come quelle di: Tancredi, Titina Maselli; Pino Pascali, Pier Paolo Calzolari.

Questa mattina sono stato a Livorno e ho visitato la biblioteca comunale e il museo della città, che ha in  mostra diversi pezzi d’Arte Contemporanea d’autore, acquisiti grazie  al Premio Modigliani. Un’iniziativa che, purtroppo, non si celebra più dal 1968 e che, in accordo con il Comune, ho proposto di rilanciare,  insieme, già da quest’anno. In questo modo la città di Livorno avrà nuovamente un progetto culturale che coinvolgerà  giovani artisti italiani e che darà il suo contributo alla crescita  del sistema d’arte contemporanea nel nostro Paese.

Da facebook, Alberto Bonisoli

Il premio farà prendere “residenza” a diversi giovani artisti in città. Questi ultimi si impegneranno nella creazione di opere significative che resteranno, poi, al museo civico di Livorno.

La cultura può davvero cambiare la faccia di una città,  in quanto può favorirne sia lo sviluppo estetico, sia quello socio-economico

Alberto Bonisoli

LEGGI ANCHE

IL MINISTRO BONISOLI E LA SCOMMESSA SUL DESIGN

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *