mam-e eventi LA FONDAZIONE CARLA FENDI SI DEDICA ALLA SCIENZA Spoleto
Mostra

LA FONDAZIONE CARLA FENDI SI DEDICA ALLA SCIENZA

La Fondazione Carla Fendi si dedica alla scienza con un’installazione virtuale che racconta le origini dell’universo.

La Fondazione Carla Fendi, ha iniziato un nuovo percorso dedicandosi alla scienza con una mostra dedicata alle origini dell’universo.

La fondazione è stata creata per dare contributo e sostegno alla cultura, e dopo la scomparsa della fondatrice, ha iniziato un nuovo cammino focalizzato sulla scienza e sulla filantropia.

La presidentessa Maria Teresa Venturini Fendi dichiara:«Nella società attuale, con una forza centrifuga che riduce in pochi istanti ogni stabilità, l’obiettivo è quello di lavorare sul lungo periodo, sostenendo progetti e collaborazioni internazionali che verranno selezionati con l’avallo di esperti dei due campi».

mam-e eventi LA FONDAZIONE CARLA FENDI SI DEDICA ALLA SCIENZA chiesa
La Chiesa dell Manna D’Oro ospiterà l’installazione La Scienza voluta dalla Fondazione Carla Fendi

La mostra La Scienza si terrà dal 1 al 15 luglio 2018 presso la Chiesa della Manna d’Oro a Spoleto.

La Fondazione Fendi è la main partner del Festival dei Due Mondi di Spoleto, e organizza e promuove una serie di eventi tutti dedicati al nuovo interesse per la scienza.

Gli eventi della Fondazione Carla Fendi

  • Domenica 1 luglio, si inaugureranno due mostre: la prima è La Scienza, si tratta di un’installazione ispirata all’astrofisica, virtuale. La Scienza ha lo scopo di far scoprire ai visitatori i primi momenti di vita dell’universo. L’installazione è stata prodotta dalla Fondazione in collaborazione con INFN, cioè l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e CERN, Centro Europeo di Ricerca Nucleare. L’installazione è a cura di Lucas-Federica Grigoletto e è gratuita. Mentre la seconda mostra è Miti Trasfigurazioni, opera che trasporta il visitatore verso la ricerca primordiale dell’uomo verso l’Assoluto. Inoltre entrambe saranno precedute da un prologo che anticipa il leitmotiv delle due installazioni. Parteciperanno Lucy Hawking, figlia del celebre scienziato, Silvia Ronchey esperta di antichità, e gli attori Massimo Popolizio e Alberto Onofrietti.
  • Domenica 15 luglio invece sarà conferito il Premio Carla Fendi. La cerimonia di premiazione arriva in concomitanza con la chiusura del Festival, e si terrà al Teatro Caio Melisso. Per l’Occasione saranno premiati tre illustri fisici: Peter Higgs e François Englert e Fabiola Gianotti. Il premio consiste in un contributo complessivo di 90.000 euro da devolvere a scopi didattici.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!