medici mostra new york
Arte,  Mostra

Mostra omaggio ai Medici al Metropolitan Museum di New York

Il Metropolitan Museum di New York omaggia i Medici di Firenze con una mostra senza precedenti

È stata inaugurata questo weekend la mostra omaggio ai Medici di Firenze al Met Metropolitan Museum of Art di New York. “The Medici: Portraits and Politics, 1512-1570” è la più grande rassegna di arte medicea degli Stati Uniti e raccoglie oltre 90 opere del Rinascimento italiano. Un’esibizione senza precedenti che celebra Firenze e i maestri dell’arte rinascimentale, ma anche il potere del linguaggio e del ritratto, di un periodo pre-social.

medici mostra new york

“The Medici: Potraits and Politics” al Met di New York omaggia i maestri rinascimentali

La mostra del Metropolitan Museum dedicata ai Medici e a Firenze raccoglie più di novanta opere tra dipinti, sculture, armature, manoscritti, dei maestri del Rinascimento italiano. Da Bronzino a Pontormo, da Cellini a Salviati e Rosso Fiorentino, New York omaggia gli artisti legati al periodo in cui Firenze passò da essere una repubblica al ducato di Cosimo I de’ Medici.

“The Medici: Potraits and Politics” indaga il modello culturale affermatosi durante il Cinquecento grazie alla dinastia fiorentina e al suo esponente Cosimo I de’ Medici. Inoltre, la mostra mette in risalto il ruolo dell’arte come strumento di conoscenza della politica, del mecenatismo e del potere. Keith Christiansen, storico direttore del Department of European Paintings al Met e tra i curatori della rassegna, ha spiegato: «I Medici hanno governato Firenze dal 1434 al 1494 ma solo dopo il ritorno al potere, nel 1512, con Cosimo I viene mostrata una abilità senza precedenti nel trasformare la cultura in strumento politico».

medici metropolitan museum
Raffaello, Ritratto di Lorenzo de’ Medici

La Firenze di Cosimo I de’ Medici attraverso i ritratti al Metropolitan Museum

La mostra al Metropolitan Museum si focalizza su un periodo particolare vissuto dalla città toscana: il ducato di Cosimo I de’ Medici. L’affermazione al potere della famiglia Medici coincise con il raggiungimento del primato culturale. È proprio in questo periodo che Firenze guadagna il titolo di “culla del Rinascimento“. Il granduca, credendo nel potere delle arti, si circondò dei principali intellettuali e artisti del suo tempo. Sostenne poi ambiziosi progetti architettonici, ingegneristici e artistici che modificarono il volto di Firenze.

Da segnalare tra la tante opere esposte al Metropolitan Museum, i ritratti di Cosimo I de’ Medici e della moglie Eleonora di Toledo di Bronzino in prestito da Palazzo Reale di Pisa e da Praga. Del Pontormo, invece, saranno esposti il Doppio ritratto, che arriva dalla Collezione Cini di Venezia, e l’Alabardiere del Getty Museum di Los Angeles. Inoltre di Raffaello ci sarà il Ritratto di Lorenzo de’ Medici (da Collezione privata americana). La Galleria degli Uffizi ha prestato per l’occasione il ritratto del giovanissimo Francesco I di Bronzino.

medici metropolitan museum
Bronzino, Ritratto di Cosimo I de’ Medici

Dalla Firenze rinascimentale alla New York del XXI secolo: la rappresentazione dell’individualità

Le parole del secondo curatore, Carlo Falciano, storico dell’arte e docente all’Accademia delle Belle Arti di Firenze: «Non è solo una mostra sui Medici. Loro sono solo un pretesto per indagare l’idea di rappresentare l’individualità. Da come queste persone si vedevano nella storia, si capisce come avessero una grande libertà di rappresentare se stessi».

«E’ una mostra – ha aggiunto – che parla di individui, non solo di potere. Di come in quel momento Cosimo capisce che il linguaggio è la cosa più importante che ha. La Toscana è niente in quel momento e diventa fondamentale per lui controllare l’immagine che dà di sé e della sua corte. È lo stesso che accade oggi: la vera battaglia di potere avviene su internet attraverso il linguaggio delle immagini».

La rassegna “The Medici: Potraits and Politics, 1512-1570” al Metropolitan Museum di New York chiuderà l’11 ottobre 2021. Sul sito disponibili tantissime attività interattive per scoprire le opere esposte e un podcast sulla mostra.

medici mostra new york
Il sito del Met propone attività interattive per scoprire le opere

 

LEGGI ANCHE: 

Palazzo Strozzi a Firenze: la nuova installazione site specific di JR

Raffaello Il giovane prodigio arriva negli UCI Cinemas

I MEDICI: LORENZO IL MAGNIFICO PROTAGONISTA

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *