LA NUOVA OPERA DI CHRISTO A PARIGI

LA NUOVA OPERA DI CHRISTO A PARIGI

Sarà a Parigi la prossima mega installazione dell’artista contemporaneo Christo e riguarderà l’Arc de Triomphe

La nuova opera di Christo? Sarà a Parigi, l’anno prossimo.

Doveva essere ad aprile 2020 in realtà ma, poi, a causa dei danni inflitti al monumento da parte dei gilet gialli, l’installazione è rimandata di qualche mese, dopo l’estate.

Bisogna attendere l‘autunno del 2020, precisamente ottobre, per vedere l’opera realizzata, nel cuore della capitale francese.

L’artista bulgaro, naturalizzato statunitense, Christo Javacheff, classe 1935, sarà a Parigi l’anno prossimo, con un progetto per ora realizzato solo su tanti bozzetti di carta, ma in programma già dagli anni Sessanta.

Stiamo parlando dell’impacchettamento dell’Arco di Trionfo.

L’installazione sarà visibile per un lasso di tempo di sedici giorni, dal 19 settembre al 4 ottobre 2020. Per realizzare l’opera di Christo saranno utilizzati 25mila metri quadrati di tessuto in polipropilene blu-argento riciclabile e 7mila metri di corda rossa.

 Il  costo  dell’imballaggio, questo  sarà totalmente autofinanziato  dall’artista attraverso la vendita dei suoi studi preparatori, disegni,  collage di progetti e modelli, opere degli anni passati.

Christo tornerà a Parigi proprio nel periodo in cui il Centre Pompidou gli dedicherà una mostra.

Le altre opere di Christo

Christo è molto noto attualmente per l’opera The Floating Piers, una serie di pontili di plastica galleggianti sul Lago d’Iseo, dove era possibile passeggiare liberamente. L’opera venne realizzata dal 18 giugno al 3 luglio 2016.

Christo dichiarò che l’opera sarebbe stata unica e che non sarebbe più stata installata altrove o in momenti diversi.

A vedere l’opera oltre 100.000 spettatori.

The floating piers, Christo, 2016

LEGGI ANCHE

MEGA INSTALLAZIONE A MILANO SI NUOTA SOTTO LA LUNA

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>