Cancellare la mostra a Brescia
Arte,  NEWS

La Cina chiede di cancellare la mostra a Brescia di Badiucao

La Cina chiede a Del Bono di cancellare la mostra a Brescia di Badiucao.

L’Ambasciata ha inviato una lettera ad Emilio Del Bono, sindaco della città, chiedendo di cancellare la mostra a Brescia di Badiucao. Il primo cittadino ha però già annunciato che non provvederà all’annullamento dell’evento.

Le motivazioni che hanno spinto l’ambasciata alla censura del giovane artista riguardano il contenuto delle opere che sarebbero “piene di bugie anticinesi” e “diffonderebbero informazioni false, mettendo in pericolo le relazioni amichevoli tra Cina e Italia”.

Chi è Badiucao?

Artista dissidente, Badiucao è considerato il Banksy cinese. Nato e cresciuto a Shangai, ha adottato questo nome d’arte al fine di proteggere la sua identità e fino a tre anni fa non aveva mai scoperto il volto. Considerato uno dei più importanti fumettisti “politici” del mondo orientale, nelle sue opere si prende gioco del regime pechinese e con i suoi disegni riflette sui temi del contemporaneo. Durante la pandemia aveva criticato il governo cinese sulla gestione dell’emergenza sanitaria e già nel 2018 Xi Jinping aveva fatto pressioni per annullare un’altra personale dello stesso artista ad Hong Kong.

Cancellare la mostra a Brescia
Opera di Badiucao

La mostra

Una vera e propria richiesta di censura da parte della Cina, la volontà di tappare la bocca ad un giovane artista, ma il sindaco è stato categorico nel negare la richiesta di cancellare la mostra a Brescia. La mostra, intitolata La Cina (non) è vicina farà parte del Festival della Pace, organizzato dal comune di Brescia a partire dal prossimo 12 novembre. Le opere di Badiucao saranno esposte a partire dal 13 novembre fino al 13 febbraio 2022 al museo di Santa Giulia. Per saperne di più ti consigliamo di visitare il sito ufficiale dell’evento.

Leggi anche :

I giovani artisti si prendono la scena : 5 piccole gallerie a Milano da non perdere 

Love is in the Bin all’asta : Banksy batte se stesso

Maurizio Cattelan in mostra al Pirelli Hangar Bicocca di Milano 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *