mam-e arte INSTALLAZIONE DELL'ACCADEMIA DI ROMANIA A ROMA installazione
Arte

INSTALLAZIONE DELL’ACCADEMIA DI ROMANIA A ROMA

L’istallazione monumentale “CREATIO ULTRA TEMPUS ET SPATIUM (SOMNIUM ANKON) – verso la Dacia, approdo dell’Europa” promossa dall’Accademia di Romania in Roma sarà esposta a Roma. Sarà visitabile per tutto il mese di settembre.

L’installazione monumentale sarà in esposizione tra il 3 e il 30 settembre 2018 a Roma. La mostra d’arte contemporanea è stata organizzata dall’Accademia di Romania a Roma, in collaborazione con il Liceo Artistico “Edgardo Mannucci” di Ancona.

La mostra è costituita dall’istallazione monumentale dal titolo “Creatio ultra tempus et spatium (Somnium Ankon) – verso la Dacia, approdo dell’Europa”.

L’installazione verrà inaugurata il 3 settembre alle 18:30 presso l’Accademia di Romania a Roma. L’evento di inaugurazione si svolgerà nel chiostro del palazzo.

mam-e arte INSTALLAZIONE DELL'ACCADEMIA DI ROMANIA A ROMA Traiano
Traiano ha ispirato il progetto per l’installazione monumentale

L’installazione monumentale

L’istallazione “CREATIO ULTRA TEMPUS ET SPATIUM (SOMNIUM ANKON) – verso la Dacia approdo dell’Europa” è stata realizzata da studenti della IV A – Arte figurativa Liceo Artistico “Edgardo Mannucci” di Ancona. Il progetto artistico è nato in occasione della grande mostra dedicata alla commemorazione dell’imperatore Traiano: “Traiano. Costruire l’Impero, creando l’Europe”.

La mostra dedicata a Traiano è tuttora in corso, ai Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali di Roma, fino al novembre 2018. È stata realizzata per i 1900 anni dalla sua morte.

Il lavoro dei giovani artisti per realizzare l’installazione è stato collettivo. Hanno vinto il premio “Edgardo Mannucci” rivolto agli studenti delle accademie di belle arti in Italia e in Europa.

Gli artisti che hanno collaborato per realizzare l’opera sono: Stefania Angeloni Gaia Brunelli, Arianna Cittadini, Jessica Fabbietti, Di Bella Sara Luciani, Naomi Santucci, coordinati dal prof Nicola Farina.

L’inaugurazione

L’inaugurazione prevede la presenza, oltre ai rappresentanti dell’Accademia di Romania, del liceo artistico “Edgardo Mannucci” di Ancona e quelli del Museo Tattile Omero anche della dott.ssa Lucrezia Ungaro, direttore generale del museo Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali di Roma e del prof. Stefano Papetti, curatore delle collezioni della città di Ascoli Pinceo e docente di Museologia e Restauro presso l’Università degli Studi di Camerino, e anche della dott.ssa Luminita Taranu, autrice dell’istallazione monumentale ” COLUMNA – LA SPIRALE”.

L’evento prevede un coinvolgimento diretto tra gli ospiti dell’evento e il pubblico.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!