,

HENRI CARTIER BRESSON: LA FOTOGRAFIA PARIGINA A PALERMO

HENRI CARTIER BRESSON: LA FOTOGRAFIA PARIGINA A PALERMO

DAL 21 OTTOBRE 2017 AL 25 FEBBRAIO 2018 ARRIVA LA FOTOFRAFIA DI HENRI CARTIER BRESSON A PALERMO.

La Galleria d’Arte Moderna di Palermo ospiterà una mostra tutta dedicata al fotografo Henri Cartier Bresson (1908 – 2004).

Dopo l’incredibile successo avuto con la mostra dedicata a Steve McCurry, Palermo continua a omaggiare i grandi Maestri della fotografia.

La mostra esporrà 140 scatti per immergersi nella profondità visiva delle immagini di Bresson come testimonianza dell’Essere nella modernità storica e sociologica.

L’attività di Henri Cartier Bresson inizia all’età di 24 anni, quando acquista la sua prima Leica e ricerca un suo personale linguaggio figurativo. I suoi molteplici interessi dalla pittura al cinema influiranno il modo di osservare futuro.

Non è mai stato un esperto della fotografia specialistica, la sua intenzione non era quella di migliorare i negativi e le inquadrature, a suo dire lo scatto doveva essere immediato.

Temeva che la tecnica compromettesse la veridicità dell’esperienza sia dal punto di vista significativo che qualitativo.

Niente illusione solo verità, lucidità e rapidità di scatto.

Il suo era un occhio attento e sensibile a cogliere la contemporaneità senza mezzi termini, senza faziosità.

Era in grado di riconoscere nell’immediatezza di un secondo quello che avrebbe fotografato, capace di organizzarsi con la stessa velocità nello scattare. «Fotografare…è mettere sulla stessa linea di mira la mente, lo sguardo e il cuore».

Il curatore della mostra Denis Curti, invita i curiosi e gli appassionati a prestare attenzione alla biografia del fotografo francese. Il motivo è semplice, l’esperienza fotografica si è fusa totalmente con la sua vita privata.

Gli eventi che segnano la sua persona sono molteplici, si ricorda una mostra che il MOMA di New York nel 1946 voleva dedicargli “postuma” credendolo morto in guerra. Ma lui vivo e vegeto sorpreso di ciò decise di farla ugualmente.

Tenacia e verità d’animo questo era Henri Cartier Bresson.

Galleria d’Arte Moderna Palermo: come arrivare

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandra Mazziotta
Meet the author / Alessandra Mazziotta

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>