,

CINQUE CURIOSITÀ SU MARIO TESTINO

CINQUE CURIOSITÀ SU MARIO TESTINO

Da maestro della moda a fotografo dimenticato. La carriera di Mario Testino – tra alti e bassi – in 5 curiosità

Tante sono le curiosità su Mario Testino. Celeberrimo fotografo di moda, balzato agli onori della cronaca dopo le accuse di molestie sessuali mosse nei suoi confronti.

Nel giorno del suo compleanno – nasce il 30 ottobre del 1954 a Lima, in Perù – vogliamo ricordare il suo inestimabile contributo all’arte fotografica.

Mario lavora veramente tanto per essere giudicato uno tra i migliori fotografi di moda a livello mondiale.

Mario Testino

Fama, però, oscurata da una terribile accusa di molestie sessuali, da parte di un modello, che lo allontana quasi definitivamente dal suo lavoro.

Incidente, se così può essere definito, che lo accomuna con un collega di altrettanta nomea, Bruce Weber.

Due destini che si incrociano: dopo il caso Weinstein, cede il muro dell’omertà.

Mario Testino, dal 1976, lavora presso le testate di moda più influenti al mondo. Da Vanity Fair a Vogue – di recente Condé Nast ha preso le distanze sul fotografo – firmando editoriali che hanno fatto la storia.

Il suo portfolio, inoltre, è ricco di commissioni. Louis Vuitton, Calvin Klein, Yves Saint Laurent, Dolce & Gabbana, Emporio Armani, Valentino, Roberto Cavalli: la lista dei marchi che si affidano al suo estro è veramente lunga.

Lady Diana by Mario Testino. Vanity Fair 1997.

Un passato ricco di soddisfazioni che, probabilmente, non torneranno più.

Come deducibile dal suo profilo Instagram, infatti, il fotografo pare lasciare il suo testamento creativo ad immagini passate ma che hanno, ancora, la capacità espressiva ed emotiva di un tempo.

Cinque curiosità sul fotografo

Un ritrattista rinascimentale. Testino è il fotografo prediletto da case reali e star di tutto il mondo. La sua verve artistica potrebbe essere paragonata a un qualsiasi pittore rinascimentale che abbia fatto ricorso alla luce come elemento principale di ogni composizione.

I suoi ritratti giocano con gli effetti chiaroscurali determinando profili plastici e tridimensionali.

Kate Moss by Mario testino

L’arte, una grande passione. Mario è un grande collezionista d’arte. Nelle sue quattro dimore albergano pezzi artistici di gran valore come il dipinto di Marella Agnelli, realizzato da Andy Warhol.

Un giorno mi proposero un quadro di Andy Warhol. Era un ritratto di donna Marella Agnelli, dai toni scuri, sul marrone e il bordeaux. Colori atipici per Warhol, cosa che mi piacque“. Qualche anno dopo, ospite nella sua casa di Holland Park di Londra, la nipote Ginevra Elkann vede il dipinto della nonna in camera da letto del fotografo “È stato buffo, non mi aspettavo di trovare il ritratto di mia nonna nella camera da letto di Testino!“.

Una vera ossessione per Kate Moss. Tra le ossessioni di Testino c’è il nudo. Tra i diversi ritratti a lui commissioni, compare una collezione dedicata esclusivamente a Kate Moss. “Anche nel nudo – dice riferendosi alla top model britannica – non ha mai avuto preconcetti su ciò che doveva o non doveva fare. Tutti abbiamo avute delle muse e con lei non ci sono mai stati limiti“.

Curiosità, possibilità e opportunità. Queste sono le tre parole chiave del suo successo. “Penso che se sei curioso di creare l’opportunità, se poi apre le porte, crei possibilità. Le persone chiudono sempre le porte, ma guardo alcune foto che scatto oggi e penso che siano molto meglio delle foto che ho scattato 10 anni fa. Perché non ho mai smesso di crescere e non voglio mai smettere di crescere“.

Il sesso, un guaio per l’artista.

Mi piace il sesso ma sono anche un tradizionalista. I mille volti di Mario Testino: il declino di un artista passa dal suo carattere esuberante. “Sono una miscela di tante cose insieme. Sono una persona molto aperta e allegra. Amo il mare, le feste e il sesso. Ma mi piacciono anche le tradizioni, l’eleganza e i valori famigliari. Quindi la mia fotografia è un mix di colori, vita e tradizione. Quello che mi piace davvero delle mie foto è che sono aperte e che hanno un’energia senza limiti.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>