, ,

“DAVID BOWIE IS”: LA MOSTRA SUL DUCA DIVENTA APP

“DAVID BOWIE IS”: LA MOSTRA SUL DUCA  DIVENTA APP

“DAVID BOWIE IS”, LA MOSTRA ITINERANTE SUL DUCA BIANCO ORA È UN’APP IN REALTÀ AUMENTATA

ARTE E MEDIA DIGITALI

Non è la prima volta che media digitali e arte trovano un punto d’incontro. Nel settembre 2018 la testata d’arte e cultura Artribune ha messo la sua pagina Instagram (in particolare le Instagram stories) al servizio dell’arte, offrendo contenuti che mettevano al centro The Cleaner, l’esposizione dedicata a Marina Abramovic. Lo stesso accade nel caso di “David Bowie is“. Infatti a partire da oggi – 8 gennaio 2019, in occasione dell’anniversario della nascita dell’artista – la mostra dedicata al Duca Bianco diventa un’app.

“DAVID BOWIE IS”: LA MOSTRA

È il 2013 quando “David Bowie is” debutta al Victoria and Albert Museum di Londra, lo stesso che le ha dato vita. Da quel momento l’esposizione ha girato il mondo trovando ospitalità in 12 città e registrando un numero record di visite (oltre due milioni di visitatori). Anche il nostro paese ha dato accoglienza alla mostra. Infatti da luglio a novembre del 2016 il Museo di arte moderna di Bologna ha prestato i suoi spazi alla rassegna.

I CONTENUTI

Davis Bowie is” è una retrospettiva che vuole celebrare i 50 anni di carriera dell’artista. I visitatori hanno potuto ripercorrere le produzioni di Bowie grazie ai diversi contenuti multimediali presenti nella mostra. In aggiunta sono stati esposti più di 300 oggetti appartenenti al musicista come l’outfit di Ziggy Stardust o i testi originali delle sue canzoni.

“DAVID BOWIE IS”: L’APP

Oggi non è più possibile visitare la mostra, che si è conclusa a New York nel luglio del 2018. Fortunatamente chi non ha potuto assistervi, potrà comunque ripercorrerne gli spazi grazie ad un’app in realtà aumentata. L’applicazione (Ios e Android), realizzata dallo studio Planeta di New York in collaborazione con il David Bowie Archive e Sony Music Entertainment, è una ricostruzione in 3D dei contenuti della mostra. Oltre ai costumi, i video e i testi scritti a mano dall’artista presenti in “David Bowie is“, gli utenti avranno la possibilità di vedere oggetti inediti e riportati solo dall’app. L’esperienza è resa ancora più immersiva grazie alla voce narrante dell’amico di Bowie Gary Oldman e alla musica del duca bianco.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Ilaria Elena Gianni
Articoli dell'Autore / Ilaria Elena Gianni