Arte

DA LOTTO A CARAVAGGIO, GLI STUDI E LA COLLEZIONE DI ROBERTO LONGHI

 

 

Dosso Dossi, Amico Aspertini, El Greco, Lambert Sustris, Romanino, Saraceni, Borgianni, Fetti, Battistello Caracciolo, Valentin de Boulogne, Stom, Van Honthorst, Lotto, Mattia Preti, Ribera e naturalmente Caravaggio. A guidarci fra le pitture dei maggiori artisti del Cinquecento e del Seicento è Roberto Longhi. Con la sua collezione e i suoi studi. Fu fra i maggiori storici italiani di tutti i tempi, scrisse anche di teatro e fu docente a Bologna dove insegnò per altro a Pier Paolo Pasolini. Contribuì a diffondere l’opera di Piero della Francesca, fondamentale per Giorgio Morandi fu la monografia Al Fiore che scrisse. Fu il primo a dare una definizione al movimento pittorico della Scuola Romana, chiamata inizialmente Scuola di via Cavour. La sua più grande passione fu Caravaggio. Il merito della riscoperta dell’artista milanese dimenticato dai critici ottocenteschi, come il riconoscimento della sua influenza sulla pittura barocca.

Nella sua vita curò diverse mostre, questa al Complesso Monumentale del Broletto a Novara, ci riporta, invece, a riscoprire le sue ricerche. In un percorso cronologico e tematico, curato da Mina Gregori e da Maria Cristina Bandera, dalle opere del Cinquecento dell’Officina Ferrarese fino ai ritratti e mezze figure del Seicento, fra cui una bellissima serie di  Jusepe de Ribera, si arriva a percepire quanto i pittori lombardi e veneti, predecessori di Caravaggio abbiano influito sulla sua opera. In particolare Lorenzo Lotto definito da Longo come «luminista immenso (…) un luminismo che si serve di una caratteristica luce radente e pure essenzialmente fissatrice di movimenti non scompositrice di essi, tale insomma da preludere al luminismo statico di Caravaggio»

 

 

 

Da Lotto a Caravaggio. La collezione e le ricerche di Roberto Longhi
Da 10 aprile al 24 luglio
Complesso Monumentale del Broletto – Novara

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!