Arte,  Hi Tech

Crypto Art, NFT e Blockchain: tra novità e pericoli 

Crypto Art, NFT e Blockchain – Riflessioni critiche sul nuovo scenario nel mercato dell’arte: tra novità e pericoli

 

Dopo l’asta l’11 marzo scorso da Christie’s con la vendita record dell’opera Everydays: the first 5000 days di Beeple e le vicende del Banksy bruciato, si è iniziato a parlare moltissimo di Crypto Art, NFT e Blockchain.

Ma quali sono i nuovi orizzonti del mercato dell’arte? In questi giorni, nel bene e nel male, stiamo vivendo un assalto mediatico della Crypto Art. La valenza artistica, culturale ed economica si sta mettendo in discussione in relazione alla tradizionale concezione d’arte.

Vediamo insieme cosa sta succedendo nel mondo dell’arte.

Cos’è la NFT (Non Fungibile Token) art? 

L’NFT è un certificato elettronico che presenta un codice criptato e la firma dell’artista per attestare l’unicità e la proprietà dell’opera.

La vendita di Beeple segna l’entrata ufficiale di questo nuovo tipo di arte nel mercato tradizionale.

Come ha tronfalmente detto Beeple infatti:

Di sicuro questa vendita segnerà l’inizio di un nuovo capitolo della storia dell’arte, quello della DIGITAL ART.

L’asta ha superato tutti i pronostici segnando un record assoluto anche nella vendita di opere d’arte in generale: con 69.346.250 di dollari. Beeple diventa infatti il terzo artista vivente più quotato dopo Jeff Koons e David Hockney.

 

Chi ha comprato Everydays di Beeple?

L’acquirente di Everydays: the first 5000 days è Metakovan, un crypto-investitore e fondatore di Metapurse, il più grande fondo di NFT al mondo. Ma la sua particolarità sta nell’impossibilità di trovare traccia online del suo volto.

 

Quali effetti avrà la Crypto Art nel mondo dell’arte?

Già diverse gallerie hanno tentato, senza esiti positivi, di collaborare con i crypto artisti; questi ultimi però hanno sempre rifiutato, rivendicando la volontà di operare in un mercato indipendente da quello del sistema dell’arte tradizionale.

Tuttavia le gallerie stanno cambiando la propria strategia per iniziare ad istaurare relazioni con questi artisti ed adottare nuovi canali comunicativi e forma diverse di promozine. 

 

Pionieri della Crypto Art NFT in Italia – gli Hackatao:

Ma anche in Italia ci sono dei famosi crypto artists che hanno iniziato la loro rivoluzione nel mondo dell’arte NFT sotto il nome di Hackatao.

Il loro nome esprime il loro equilibrio dinamico e creativo; nasce infatti dalla fusione di due parole “haker”, inteso come colui che supera le limitazioni imposte con creatività e ingegno, e “tao”, quindi tutto vivente, per vivere secondo Yin e Yang.

Le loro opere d’arte spesso coinvolgono i principali problemi della società: umanità, ambiente, criptovalute, nonché riferimenti alla psicologia ed al mondo dell’arte. La loro attività può essere un chiaro esempio di come l’arte digitale possa essere fondata su solide basi artistiche e percorsi tradizionali di validazione anche da parte del mondo tradizionale.

 

 

Cosa accadrà nel mondo dell’arte? Cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi anni?

Fino a poco tempo fa si pensava che la cripto arte costituisse una nicchia del mercato, destinata a pochi, per lo più esperti del settore. Adesso, con l’ingresso ufficiale di Christie’s nella Crypto Art, anche l’arte “tradizionale” non può fare a meno che prendere in considerazione questo fenomeno in fermento.

Quello che sembra a tutti gli effetti un nuovo capitolo della storia (e del mercato) dell’arte porterà sicuramente nuovi rompicapo per tutti gli ‘art players’ insieme alla necessità di riflettere in modo critico su diversi fronti. Le domande restano aperte, non dobbiamo fare altro che aspettare e vedere l’evoluzione nel mondo della cripto art.

 

Meme sulla Crypto Art

 

Puoi leggere anche:

Morons White: il Banksy bruciato sbanca il mercato NFT

Record per un’opera NFT: Everydays di Beeple da Christie’s

 

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *