, , , ,

COS’È L’ARTETERAPIA

COS’È L’ARTETERAPIA

La nuova frontiera della psicoanalisi: cos’è e come si pratica l’arteterapia

Negli ultimi decenni, finalmente anche in Italia si sono scardinati diversi stigmi sulla psicoterapia.

In primo luogo quelli che associavano la psicoterapia a una pratica a cui ricorrere solo in casi estremi.

Tuttavia, la strada da percorrere è ancora lunga, nonostante ogni anno le statistiche migliorino, come riportano i dati delle analisi ENPAP.

Ad accrescere la considerazione della psicoanalisi è arrivata da qualche anno anche in Italia la disciplina della psicoterapia dinamica chiamata arteterapia.

Di cosa si tratta?

L’arteterapia è un ramo, o meglio, una tecnica utilizzata all’interno della psicoterapia dinamica, più espressiva e generalmente di durata contenuta rispetto a un trattamento psicoterapeutico classico.

Consiste nell’utilizzare l’arte in tutte le sue forme per portare giovamento all’emotività del paziente.

Non si tratta solo di osservare e di lasciarsi curare dal senso estetico dell’arte, ma soprattutto di esternare le proprie emozioni e di comunicare qualcosa attraverso la creatività.

Questo metodo è particolarmente consigliato per le persone che hanno difficoltà comunicative e di relazione, perché l’utilizzo di strumenti su materiali modellabili come argilla, vernice e tele è altamente terapeutico.

l’arteterapia

L’Arteterapia contribuisce alla diagnosi, alla presa in carico e al trattamento del disagio psicologico e sociale.

Gli interventi possono avere finalità preventive, riabilitative, terapeutiche e sono rivolti a differenti utenze: minori, anziani, disabili, pazienti oncologici.

Inoltre nelle dipendenze, nelle condotte trasgressive, nei disturbi alimentari, nell’area benessere.


È una disciplina che utilizza le tecniche e la decodifica dell’arte grafico-plastica.

Con l’obiettivo di ottenere dall’utente manufatti che racchiudono pensieri ed emozioni che diventano simboli comunicabili.

–– Achille De Gregorio, Arteterapia

In Italia

Questa tecnica sta prendendo sempre più piede, anche in Italia.

Diverse sono le scuole di specializzazione, oltre ai primi centri di fruizione dov’è possibile praticare l’art therapy.

Uno di questi centri è ARTEDO , ente accreditato dal MIUR con diverse sedi sparse per l’Italia.

Leggi anche: COSA C’È DIETRO IL MOVIMENTO “PIÙ ARTE SUI SOCIAL”

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Arianna Giampietro
Articoli dell'Autore / Arianna Giampietro