,

Aste di arte online: gli eventi di novembre

Aste di arte online: gli eventi di novembre

Aste di arte moderna e contemporanea online: gli eventi di novembre

Aste di arte online

Ai tempi del Covid, molte abitudini sono dovute cambiare e ci si è dovuti affidare maggiormente alla tecnologia. Il mondo dell’arte non ne è stato esente. Si sono infatti dovute annullare mostre e molti musei sono dovuti rimanere chiusi. Fortunatamente le case d’aste hanno trovato un modo per continuare la propria attività anche online.

L’asta online di Sotheby’s Milano

Dopo il successo della prima asta online, tenutasi a giugno, Sotheby’s Milano ha previsto nuovamente il formato digitale per l’asta Contemporary Art | Milan. L’evento è cominciato in data odierna, 20 novembre 2020, e proseguirà fino a giovedì 26 novembre 2020. La compagnia offre 56 opere e un lotto finale di ceramiche dell’artista Fausto Melotti. I lavori presentati sono di artisti italiani e internazionali in un periodo temporale che va dall’inizio del XX secolo ai giorni nostri.

L’asta offre diverse opere appartenenti al movimento dell’Arte Povera e della Pop Art italiana. Tra gli altri nomi italiani si trovano Giorgio Morandi, Umberto Boccioni, Giorgio de Chirico e Emilio Vedova. Tra i nomi stranieri troviamo invece Yves Klein, Luis Tomasello, Paul Klee e Victor Brauner.

La vendita di una raffinata selezione di ceramiche di Fausto Melotti proveniente da una collezione privata concluderà l’asta.

aste arte online
Fausto Melotti, Tre Coppette

L’asta online di Wannenes

Anche la casa d’aste Wannenes ha scelto di affidarsi a modalità a distanza. Sarà infatti possibile fare offerte via internet, per corrispondenza, email e telefono. L’asta si terrà il 24 novembre e proporrà opere d’arte moderna e contemporanea.

Sono numerosi i lotti proposti, un’offerta che spazia dal Novecento ai giorni nostri e un range di prezzi molto vario che parte dalle poche centinaia alle centinaia di migliaia di euro. Tra i nomi si sottolineano Enrico Prampolini, Mario Sironi, Carlo Carrà e Adolfo Wildt. Verrà inoltre messa all’asta una versione degli anni ‘60 de Le muse inquietanti di de Chirico con una stima di €350.000-450.000.

Il pezzo più interessante è un’opera senza titolo di Pablo Picasso datata 1972 e realizzata in tecnica mista. La particolarità è la lavorazione su entrambi i lati ed è stimata per €90.000-110.000.

aste arte online
Le muse inquietanti, Giorgio de Chirico, prima metà degli anni ’60

L’asta d’arte online di Babuino

Altrettanto attesa è la tre giorni organizzata dalla casa d’aste Babuino che avrà luogo il 24-25-26 novembre. Le opere sono in esposizione dal 20 al 23 presso la sede di Roma. Anche in questo caso i prezzi vanno dalle poche centinaia di euro ai €70.000-75.000 stimati per l’acrilico Blu di Agostino Bonalumi, uno degli highlights dell’evento.

Le prime due giornate sono concentrate sull’arte figurativa di arte moderna e contemporanea, presentando nomi quali il maestro del décollage Mimmo Rotella, Mario Schifano, Gino Severini e Fortunato Depero. Durante la seconda giornata sarà possibile acquistare anche opere di scultura, grafica e design del Novecento, tra cui si segnalano una coppia di poltrone Moroso, modello Bouquet (stimate €1.200-1.800) e un tavolo Rosa dei Venti di Mario Ceroli (stimato €4.000-6.000).

La terza giornata è invece dedicata a dipinti, modernariato e orologi Swatch da collezione.

 

Qui le pagine delle aste di Sotheby’s Milano, Wannenes e Babuino con il suo catalogo.

 

Leggi anche:

Milano Design City 2020: Paolo Castelli, i suoi progetti per un design al passo coi tempi

Sotheby’s home: l’E-Commerce del design

Metafisica, pittura Stile pittorico inaugurato da De Chirico

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Valeria Lucia Muggiani
Articoli dell'Autore / Valeria Lucia Muggiani

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>