Mame arte ART CITY BOLOGNA 2019. ECCO TUTTE LE NOVITÀ La Fiera
Arte

ART CITY BOLOGNA 2019. ECCO TUTTE LE NOVITÀ

Si svolge dal 1 al 3 febbraio la settima edizione di ART CITY Bologna, il programma istituzionale di mostre, eventi e iniziative speciali promosso dal Comune di Bologna. 

Art week è la settimana dell’arte per eccellenza che si svolge a Bologna tra gennaio e febbraio ed affianca il ricco palinsesto degli eventi culturali di Art City che si svolgono in città all’evento fieristico Arte Fiera.

Le principali novità

Con l’edizione 2019, la prima della direzione artistica di Simone Menegoi Arte Fiera intraprende un percorso di rinnovamento.

Non più un weekend ma una settimana intera. Si parte a fine gennaio con Art Week, sempre a Bologna, che con la sua edizione zero celebra l’arte in tutte le sue forme. E’ proprio questo lo scenario ricco e trasversale all’interno del quale si snodano gli eventi di Art City e Arte Fiera.

Infatti, dal 25 gennaio, in città saranno oltre 70 gli eventi. Un ricchissimo palinsesto di appuntamenti proposti dagli operatori culturali della città, tra cui istituzioni pubbliche e private, gallerie d’arte moderna e contemporanea, artist run space, spazi no-profit e luoghi non convenzionali.

Altra novità che sarà evidente è un criterio inedito di partecipazione. Le gallerie sono state invitate a presentare una scelta ristretta di artisti. A ciò, si è aggiunto un forte incentivo per gli stand monografici.

La risposta degli espositori è stata pienamente positiva, a cominciare dal fatto che circa un terzo delle gallerie partecipanti – una cinquantina – presenteranno dei solo show.

Still from Cheese 2007 C-print 16 x 24 in. 40.6 x 61 cm Edition of 7
© Mika Rottenberg Courtesy Nicole Klagsbrun Gallery New York


Nel segno della continuità

 Viene confermato il format sperimentato lo scorso anno, con un main program articolato in un evento speciale e una serie di progetti curatoriali monografici . Tra mostre, installazioni e performance saranno rappresentate le più varie espressioni delle pratiche artistiche contemporanee.

Infine, non mancherà l’attesa ART CITY White Night: sabato 2 febbraio apertura straordinaria fino alle ore 24 in numerose sedi del circuito ART CITY Bologna, oltre che in gallerie, spazi espositivi indipendenti, palazzi storici e negozi.

Art City Cinema

Torna ad esplorare le molte possibili connessioni tra arte e cinema la sezione ART CITY Cinema, con la programmazione di proiezioni cinematografiche al Cinema Lumière a cura della Fondazione Cineteca di Bologna.

Untitled (Trbuljak – Artist) I, series of six B&W photographs, 30 x 45 cm each, 1973

Main projects

Tra i vari special e main projects spiccano l’intervento performativo Anthropométrie di les gens d’Uterpan al Padiglione de l’Esprit Nouveau e  la prima personale italiana di Mika Rottenberg al MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna E ancora a Villa delle Rose la più ampia retrospettiva mai organizzata in Italia all’artista di origine croata Goran Trbuljak.  Attivo dalla fine degli anni Sessanta nel contesto dell’arte concettuale e del movimento noto come New Art Practic. Infine al MAST la personale fotografica di Thomas Struth, Nature & Politics.

[sbiwp_form id=1]


Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!