GILLO DORFLES, 105 ANNI, UNA MOSTRA E UNA TAZZINA

GILLO DORFLES, 105 ANNI, UNA MOSTRA E UNA TAZZINA

 

 

 

Allora partiamo subito col dire che è del 1910 (è un uomo possiamo dirne l’età), fate due conti: 105 anni e ancora detta tendenza. Parliamo di Gillo Dorfles, artista critico d’arte, sociologo delle arti, intellettuale ed “estetologo” – una per tutte: ha portato lui in Italia la ormai inflazionata parola “kitsch” nonchè tutta la sua estetica. Parliamo delle sue ultime grandi attività, il museo MACRO di Roma ha appena inaugurato la sua prima onnicomprensiva antologica e il nostro, per l’occasione, ha anche disegnato la nuova tazzina della illy Art Collection.

Gillo Dorfles. Essere nel tempo, mai titolo poteva essere più azzeccato per uno che di tempo e ha visto e vissuto, è la mostra narra la sua arte totale e il suo pensiero. Curata da Achille Bonito Oliva, accoglie oltre cento opere (disegni, grafiche ma anche gioielli e ceramiche(, una sezione Istantanee con un grande archivio-diario fotografico e Previsioni del tempo in cui documenti, reperti, video e molto altro materiale dimostra la lungimiranza del pensiero di Dorfles, anticipatore e interprete al tempo di fenomeni, costumi e pensieri del nostro oggi, e chissà, forse ancora oggi delle tendeze di domani.

In occasione della mostra, Dorfles ha anche presentato la nuova tazzina con piattino disegnata per la illy Art Collection ripredendo il motivo di alcuni suoi disegni per tessuti realizzati a fine anni Trenta, ancora attuali, ça va sans dire…

 

Gillo Dorfles. Essere nel tempo

Fino al 30 marzo 2016

MACRO, Roma

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

redazione
Meet the author / redazione