,

CHRIS CORNELL: L’ESORDIO CON I SOUNDGARDEN

CHRIS CORNELL: L’ESORDIO CON I SOUNDGARDEN

Ricordiamo il grande Chris Cornell, morto suicida a 52 anni, con i suoi primi passi nel mondo della musica. Ecco la recensione, tratta dal Dizionario del Rock di Mam-e, del suo primo EP con i Soundgarden, ‘The Screaming Life’

Un lutto terribile, che ci riporta alla mente la fine di Kurt Cobain di Layne Staley: gli altri due angeli del grunge. Chris Cornell si è tolto la vita, lasciando dietro di sé una carriera composta da inni che rimarranno nella storia del rock, a partire dagli esordi con i Soundgarden, fino ai convincenti episodi da solista. Nel mezzo, progetti e collaborazioni non sempre convincenti (‘Temple of the Dog’ e ‘Audioslave’). Vogliamo omaggiarlo ‘rispolverando’ il suo esordio discografico avvenuto con i Soungarden nel lontano 1987. Sono passati 30 anni infatti dall’uscita dell’EP ‘The Screaming Life’, in cui era già abbondantemente presente e compiutamente spiegato il talento raro del compianto Chris. Ecco la recensione del mini-album, tratta dal Dizionario del Rock di mam-e:

Con un’immagine tipicamente anni ’70, i Soundgarden sono tra gli apripista del grunge, un genere scarno e ruvido che fonde heavy metal e punk e che restituisce il rock alle chitarre, dopo anni di dominio dell’estetica, tra glam e arido pop elettronico. Il viaggio sarà lungo, tortuoso e coinvolgerà decine di gruppi, ma Chris Cornell (voce), Hiro Yamamoto (basso), Kim Thayil (chitarra) e Matthew Cameron (batteria), dimostrano subito di avere una marcia in più, anche perché hanno atteso quattro anni prima di arrivare all’esordio. Hard rock selvaggio, incentrato su riff terremotanti e su una sezione ritmica potentissima e soprattutto sull’ugola stentorea di Cornell, ex batterista convertito al canto. Sei canzoni prodotto dal luminare del grunge Jack Endino, per un debutto fenomenale, che racchiude in sé tutti i pregi del genere.

Boris Stoinich
Meet the author / Boris Stoinich

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>