,

MAISON VALENTINO: UN SUCCESSO A PARIGI

MAISON VALENTINO: UN SUCCESSO A PARIGI

Standing ovation per Pierpaolo Piccioli e Valentino Garavani, fondatore della Maison, al termine della sfilata Valentino alla Paris Fashion Week domenica sera.

Il designer della Maison Valentino è riuscito a creare una fusione perfetta tra sportswear e Haute Couture, per una collezione elegante e raffinata, ma allo stesso tempo pensata per essere indossata davvero.

La collezione Valentino firmata Pierpaolo Piccioli

Pier Paolo Piccioli ha scelto lo sportswear – completamente reinterpretato, secondo il suo stile. Sportswear che unisce lusso ed eccentricità, animo giovane e spirito Couture. È uno sportswear super glamour e raffinato al tempo stesso, “molto Valentino”, che esalta la femminilità, in maniera delicata.

Tank-tops a tre strati in diversi materiali, dal cotone, seta e lycra, fino alla rete. Tanti i dettagli come paillettes, cinghie e clutch. Trionfano le silhouette dritte e ampie, dove cappe e parka dal taglio maschile vengono indossate su ampi pantaloni. Molte Bluse e cargo pants, ma anche abiti corti a trapezio con giochi Couture di asimmetrie e volants.

Gli abiti lunghi a tablier sono anch’essi di linea ampia e non mancano abiti romantici ricamati a fantasie floreali molto delicate.
 La palette di colori varia dal rosa al pistacchio, dal bianco ghiaccio fino al beige e al nero, ma non mancano colori più eccentrici come il fucsia. I materiali, invece, spaziano da seta, chiffon e taffetà, fino a pelle, vernice e pvc. Le scarpe con tacco a spillo in velluto si alternano a sandali alla romana borchiati e sneakers a calza ricamate. La parola d’ordine dunque è versatilità.

Ecco il video della sfilata

 

Una conclusione in stile Valentino.

A concludere il defilé dopo la serie di abiti da sera, una splendida Kaia Gerber nel perfetto “Little Black Dress”, arricchito dai volant. Il colore perfetto, simbolo di eleganza e raffinatezza, sembra dunque restare quello di sempre. A cambiare sono le sue nuove interpretazioni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

SHOWROOMS

Elisa Gigli
Meet the author / Elisa Gigli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>