MONCLER BEYOND, PROGETTO AMBIZIOSO PER IL MARCHIO

MONCLER BEYOND, PROGETTO AMBIZIOSO PER IL MARCHIO

Moncler Beyond, l’azienda alla conquista del mercato

Diciannove volti. Diciannove personaggi con una storia importante. Moncler Beyond è un progetto ambizioso che “spinge l’uomo ad andare oltre gli schemi e ai modelli precostiuiti”.

Beyond è una campagna pubblicitaria, non la solita che compare sul web o sull’editoria stampata.

È un atto di coraggio, sicuramente una visione chiara di cosa non debbano essere oggi i limiti.

Sebbene ognuno di noi viva, quotidianamente, gli ostacoli della vita, è importante che coscienziosamente si prenda in mano il proprio destino. Un messaggio lodevole che oggi appare sui manifesti delle grandi città.

Mame Moda Moncler Beyond, progetto ambizioso per il marchio. ADV Moncler Beyond
L’ADV firmata da Graig McDean

Chi siamo noi? Cosa vorremmo essere? Quanto subiamo l’influenze dei Social?

La campagna pubblicitaria è stata scatta da Craig McDean, celebre fotografo di moda inglese.

Gli scatti, rigorosamente in bianco e nero, immortalano diciannove volti noti appartenenti a categorie di mestieri diversi.

Spicca Bebe Vio, atleta paralimpica nonché volto di Dior. Ad accompagnarla in questa avventura, Milly Bobby Brown, Lexie Alford, Crystal ZhangJohn Boyega, Conie Vallese, Guillaume Nery, Maye Musk, Miyavi, Eiza Gonzalez, Walter Villadei, Carmen Jorda, Xiuhtezcatl Martinez, David De Rothschild, Olga Karput, Danny Bowien, Sheck Wes, Liya Kebede e Gus Kenworthy.

Il marchio fondato nel 1952 da René Ramillon a Monestier-de-Clermont porta avanti anche un altro progetto ambizioso: Moncler Genius.

Otto menti creative, tra cui Pier Paolo Piccioli e Simone Rocha, si sono cimentati a ridisegnare il ready-to-wear del marchio con capi d’abbigliamento dal mood couture.

“Un hub di menti eccezionali che operano insieme pur mantenendo la loro individualità” sostenne, Remo Ruffini durante i giorni che precedevano il lancio del progetto.

 

Stefania Carpentieri
Meet the author / Stefania Carpentieri

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>