,

EAST LOMBARDY NELL’ISOLA DI ITALY LOVES FOOD

EAST LOMBARDY NELL’ISOLA DI ITALY LOVES FOOD

Italy Loves Food, l’innovativa area di eccellenze della gastronomia made in Italy, presente all’aeroporto di Milano Bergamo, amplia la propria offerta trasformandosi nell’hub di East Lombardy – Regione Europea della Gastronomia 2017.

East Lombardy è un progetto sostenuto dalla UE che vede i territori di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova per promuovere in una operazione congiunta tutta l’area Est della Lombardia attraverso una rete di chef, produttori, operatori dell’ospitalità protagonisti di una serie di proposte, eventi ed itinerari di grande qualità diffusi sul territorio.

A partire dal mese di aprile 2017 fino a marzo 2018 i passeggeri dello scalo bergamasco potranno degustare e acquistare le migliori specialità della Lombardia Orientale, con particolare riferimento ai vini e ai formaggi, ovvero i prodotti di punta dell’offerta gastronomica di East Lombardy.

Ma la novità non è solo questa: ogni mese sarà possibile gustare un piatto di cucina d’autore creato e firmato da un grande cuoco e riproposto dalla brigata diretta dall’ottimo Vittorio Fusari, chef di lungo corso al quale è stato affidato il coordinamento delle cucine di WineGate11, spazio dedicato alla mescita del vino Franciacorta e promosso in collaborazione con il Consorzio Tutela Franciacorta che, insieme ad Acqua Panna e S.Pellegrino, è partner strategico del progetto globale East Lombardy.

Philippe Léveillé, chef del ristorante Miramonti, 2 stelle Michelin, è il primo testimonial della nuova iniziativa che vedrà in tutto 8 grandi cuochi della Lombardia Orientale alternarsi nei prossimi mesi integrando e impreziosendo così l’offerta gastronomica di WineGate11.

Cubismo di sarde di lago, salsa verde e verdure agrodolci” è il piatto creato da Léveillé per il mese di aprile, una proposta di attualità che gioca sulla freschezza delle materie prime e sulla qualità dei prodotti del territorio in un’ottica di gusto e leggerezza.

Il menu “East Lombardy” comprenderà ogni mese un piatto firmato da un grande chef oltre a una selezione di formaggi rappresentativi della Lombardia Orientale, un calice di Franciacorta DOCG e acqua minerale S. Pellegrino.

Già confermato il palinsesto degli chef che si alterneranno: Sergio Carboni della Locanda degli Artisti di Cappella de’ Picenardi (CR) a maggio, Romano Tamani de L’Ambasciata di Quistello (MN) a giugno e, a luglio, Petronilla Frosio chef e maestra di ospitalità al Petronilla hotel.

Lo sbarco di East Lombardy nella piazza Italy Loves Food all’Aeroporto di Milano Bergamo costituisce la prima importante azione nell’ambito di un articolato programma di attività inedite che caratterizzeranno il 2017 anno in cui la Lombardia Orientale è Regione Europea della Gastronomia, ideate per promuovere in modo dinamico il territorio, le eccellenze e i protagonisti del comparto enogastronomico.

La scelta non è casuale poichè l’Aeroporto di Milano Bergamo è il principale punto di accesso al territorio di East Lombardy per i turisti stranieri. Questa importante collaborazione permetterà alle eccellenze gastronomiche della Lombardia Orientale di essere non solo visibili, ma degustate in uno spazio accogliente e originale, permettendo al visitatore di conservare un ricordo attivando un meccanismo di divulgazione virtuoso.

Un ideale passaparola che potrà stimolare la propensione al ritorno e alla narrazione di un territorio che ha molto da esprimere.

Mauro Marchionni
Meet the author / Mauro Marchionni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>