, ,

THE OPEN HOUSE: ELLE DECOR GRAND HOTEL A MILANO

THE OPEN HOUSE: ELLE DECOR GRAND HOTEL A MILANO

DAL 6 AL 22 OTTOBRE 2017 A PALAZZO MORANDO APRE IL PROGETTO ISTALLAZIONE THE OPEN HOUSE.

Il progetto, The Open House, firmato da Antonio Citterio Patricia Viel apre nel quadrilatero della moda milanese.

Uno spazio dove fermarsi per un aperitivo o per una pausa gourmet e fare anche shopping.

Nato dall’idea di Elle Decor Italia, magazine internazionale di design e tendenze, sito nelle sale di Palazzo Morando, oggi museo.

Giunto alla seconda edizione, questo progetto urban city vuole produrre riflessioni e conoscenza sul concetto evolutivo del design di hôtellerie.

Livia Peraldo Matton, direttore responsabile di Elle Decor Italia, sottolinea come lo scorso anno si è puntati a coniugare linguaggio pubblico con quello privato delle camere degli ospiti. Per quest’anno invece lo studio Antonio Citterio Patricia Viel ha voluto indagare lo spazio urbano. Temporaneo, perché aperto per 2 settimane, ma d’impatto per i visitatori.

Nell’ hotel, aperto dalle 10 alle 21, si potrà prendere un aperitivo, fermarsi per la pausa pranzo, acquistare fiori freschi, accessori per la tavola, beauty product o piccoli attrezzi fitness. E sperimentare limited edition di art design di autori internazionali come il Liquid Marble di Mathieu Lehanneur o il tavolo Butterfly di Claude Missir e il video installazioni di Davide Rapp.

Questa idea nasce dalla volontà di aprire le porte ai residenti e alla città. E’ il pubblico il vero motore di tutto, che appartiene a una città metropolita d’impronta europea e ancor più internazionale.

Curiosità in più è destinata al luogo prescelto: zona centralissima, circondata da luoghi della cultura e boutiques di lusso. La volontà presente e futura è realizzare “The Open House” in edifici significativi dal punto di vista storico, in zone lounge, di relax, come un concept store.

Continua evoluzione per una città che cambia continuamente ed è pronta ad accogliere le tendenze del momento.

Palazzo Morando Milano: come arrivare

Alessandra Mazziotta
Meet the author / Alessandra Mazziotta

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>