LA SCAPIGLIATA A NAPOLI CON INTESA SANPAOLO

LA SCAPIGLIATA A NAPOLI CON INTESA SANPAOLO

Palazzo Zevallos-Stigliano, sede delle Gallerie d’Italia a Napoli ospiterà per tutta l’estate il celebre ritratto della Scapigliata di Leonardo da Vinci. Visite guidate accompagneranno la scoperta di questo disegno del famoso artista.

La Scapigliata, celebre disegno dell’artista toscano Leonardo da Vinci, sarà l’ospite d’onore alle Gallerie d’Italia di Palazzo Zevallos-Stigliano. Il ritratto resterà esposto dal 6 luglio al 2 settembre 2018.

La Scapigliata

Fu dipinta tra il 1504-1508 ed è un’opera su tavola di 21 x 24.7 cm, realizzata a terra ombra, ambra inverdita e biacca. Solitamente è conservata a Parma, alla Galleria Nazionale. La fanciulla ritratta ha lineamenti dolcissimi, palpebre socchiuse e labbra morbide che sembrano abbozzare un lieve sorriso.

La Scapiliata inoltre sarà affiancata dalla riproduzione digitale di “Erodiade porta la testa di San Giovanni Battista a Salomè” di Bernardino Luini. La seconda opera è del 1527 circa, ed è conservata agli Uffizi.

mam-e intesa sanpaolo LA SCAPIGLIATA A NAPOLI CON INTESA SANPAOLO erodiade
Erodiade porta la testa di Giovanni Battista a Salomè di Bernardino Luini

La comparazione tra le due opere permetterà ai visitatori della mostra di osservare la somiglianza sorprendente tra la Testa di donna di Leonardo e la protagonista del dipinto del pittore lombardo. Inoltre questa comparazione permette anche agli studiosi di ipotizzare che il quadro di Leonardo fosse a Milano, almeno fino al 1530, e inoltre sottolinea la fortissima influenza che il maestro toscano continuava a esercitare.

Non è assolutamente un caso che Intesa Sanpaolo abbia scelto di esporre nelle sue Gallerie d’Italia la Scapigliata, infatti il progetto espositivo anticipa le celebrazioni del 2019 per i 500 anni dalla morte di Leonardo.

L’ospite illustre

La mostra temporanea si inserisce inoltre nella serie di mostre note come gli “Ospiti Illustri”, cioè esposizioni temporanee a Palazzo Zevallos che accolgono opere di artisti illustri, per l’appunto.

Alcuni tra gli altri “ospiti illustri”, che sono stati accolti sempre a Palazzo Zevallos, sono stati Antonello Da Messina con il Ritratto d’uomoPicasso con l’Arlecchino, e ancora Caravaggio con I Musici.

mam-e intesa sanpaolo LA SCAPIGLIATA A NAPOLI CON INTESA SANPAOLO i musici
I Musici di Caravaggio

Le visite guidate

Infine la Galleria d’Italia ha previsto la possibilità di visite guidate per adulti, gruppi e studenti.

Un momento unico alla scoperta dei segreti del capolavoro di Leonardo. In particolare, durante le visite guidate in programma il 7 luglio e il 21 luglio 2018, la tavola sarà messo a confronto con il volto di Sant’Orsola del Martirio di Caravaggio. Infatti le visite vi permetteranno di approfondire le tecniche e il linguaggio di questi due maestri.

Informazioni

  • Quando: Dal 6 luglio al 2 settembre 2018.
  • Dove: via Toledo 185 Napoli
  • Orari: da martedì a venerdì dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso 17.30); Sabato e domenica dalle 10.00 alle 20.00 (ultimo ingresso 19.30); mente il Lunedì è chiuso.
  • Aperture straordinarie: 15 agosto.
  • Prezzo biglietto: Intero € 5 | Ridotto € 3
Chiara Carnaccini
Meet the author / Chiara Carnaccini

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>