,

BELLE EPOQUE: LA DONNA E LA MODA NELL’ARTE A RANCATE

BELLE EPOQUE: LA DONNA E LA MODA NELL’ARTE A RANCATE

DAL 15 OTTOBRE 2017 AL 28 GENNAIO 2018 LA MOSTRA SULLA BELLE EPOQUE ALLA PINACOTECA DI RANCATE.

La Pinacoteca Cantonale Züst omaggerà la Belle Epoque con una selezione di opere singolari.

Sarà mostrata al pubblico un inquadramento socio-culturale di un’epoca che ha sugellato mode e costumi futuri.

E’ l’eleganza l’indiscussa protagonista, con la sua voglia di emancipazione tutta al femminile.

Uno stile inconfondibile nei costumi che immortala qualcosa di magico da tramandare.

Nomi noti tra i protagonisti dell’arte del tempo come Segantini, Previati, De Nittis, Boldini e molti altri.

60 opere che testimoniano la vanitas dell’epoca, una prerogativa esclusiva della media e alta borghesia del tempo.

Divina creatura. La donna e la moda nelle arti del secondo Ottocento“. A “sfilare” in tutta la loro bellezza le donne come Margherita di Savoia, regina d’Italia e la contessa Carolina Maraini Sommaruga.

Oltre i costumi si potrà ammirare anche scene di ambientazioni quotidiane borghese. Al centro delle scene sempre la figura femminile intenta nella lettura, a conversare, a cucire e a passeggiare.

Sarà una “passerella” ideale e cronologica di tutte le mode e i cambiamenti subiti dagli abiti da un’anno all’altro.

Le pose e la voglia di apparire senza tempo saranno l’ingrediente in più per comprendere un momento storico a tratti frivolo e apparente, dietro il quale si cela molto di più.

Pinacoteca Cantonale Züst Rancate: come arrivare 

Alessandra Mazziotta
Meet the author / Alessandra Mazziotta

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>